Fecondazione artificiosa

-“Buonasera, Signora Bruno. Prego, si accomodi”

-“Buonasera Dottor Cerni, grazie.”

-“La vedo radiosa, Signora.”

-“Beh, si metta nei miei panni, Dottore. Sono anni che provo ad avere un bambino. Ma finalmente, grazie alla fecondazione  assistita…si spera ovviamente”

-“Ma certo, ma certo. Le devo fare solo qualche domanda…sa, la routine.”

-“Guardi Dottore, sarei disposta a risponderle per ore. Un figlio è ciò che ho sempre voluto. Da quando lo sono io stessa, hahaha.”

-“Hah… Buona questa…bene, dunque…data di nascita?”

-“12-09-1978….ma come mai le interessa?”

-“Guardi, so che non si chiede l’età ad una signora, anzi, signorina, vista l’età. Però clinicamente, è importante sapere la sua età, per una questione di fertilità, di freschezza dei tessuti. Ma non si preoccupi, non ci saranno problemi…se vuole le posso fornire un dèpliant esplicativo…”

-“No…la ringrazio mi fido, lei sarà laureato no? hahah”

-“Hah…buona anche questa…Gruppo sanguigno?”

-“AB Negativo…è importante anche questo?”

-“Beh sa, è in ogni caso uno scambio di fluidi, ed è comunque un’operazione invasiva e….le posso dare un dèpliant esplicativo se vuole…”

-“No grazie, non mi serve il dèpliant…potrei non capirlo e ‘dèplimermi’, hahaha”.

-“Hah…è in forma stamattina…bene…situazione familiare?”

-“……”

-“Signora Bruno?”

-“…..”

-“Signora Bruno, c’è qualche problema?”

-“Si mi scusi…sono single…ma per scelta…degli altri! ahahah”.

-“Wow, è carica a pallettoni…volevo dire…passiamo ad un’altra domanda: situazione lavorativa?”

-“Lavoro per una compagnia di assicurazioni….ma è sicuro che le serva sapere anche questo?”

-“Signora Bruno, lei sarà una madre single, ci interessa che lei metta al mondo un bimbo sano, che però abbia anche la possibilità di crescere in maniera agiata…vuole che le fornisca un dèpliant esplicativo?”

-“Basta con questi cazzo di dèpliant! Vada avanti!”

-“Non capisco perchè i dèpliant non li vuole mai nessuno…….ultima domanda: perchè ha deciso di avere un bambino?”

-“Beh sa dottore…da quando ero piccola, ho sempre desiderato essere mamma. Tutte le mie amiche hanno dei figli…e non posso fare a meno di rimanere abbagliata dalla loro gioia, quando sono insieme ai loro bambini. Dottor Cerni…ho aspettato fin troppo: ora sono pronta. Sono pronta a mettere al mondo un bimbo, vederlo crescere, allattarlo, vederlo fare i primi passi, ascoltare la sua prima parola, vederlo che mette il suo primo dentino, annusare l’odore della sua testa, vederlo giocare, comprargli delle scarpe da ginnastica piccolissime, sentirlo ridere, cullarlo e farlo addormentare. Dottor Cerni, ecco perchè voglio un bambino!”

-“Accidenti, signora Bruno, sembra decisissima. Devo dirle che poco fa ero dubbioso, ma con questo discorso mi ha convinto. Lei merita di essere aiutata. Lei merita di avere un figlio, che sarà fortunatissimo ad avere lei come madre. Sarà una mamma straordinaria, farà un lavoro perfetto per confortarlo quando piangerà, oppure quando…”

-“Scusi?”

-“…..Si?”

-“Non ho capito l’ultima frase…”

-“Quale, mi scusi?”

-“Non ho capito….il bambino farà cosa?”

-“Piangerà…”

-“Ah…”

-“Signora?”

-“………Si…..?”

-“………….Lei è al corrente che i bambini piangono, sporcano, disturbano, la svegliano durante la notte, rompono le cose,necessitano di continue attenzioni e che, insomma…sono una grossissima responsabilità?”

-“…..Non avrebbe mica un dèpliant per questa roba?”

Morale della storia: sono a favore della fecondazione assistita, ma dovrebbe essere usata solo dalle donne che non vogliono figli.

Quelle che li vogliono, sono pericolose.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: