Hatin’ Bieber

justin_bieber_shot_dead_csi

(Solo la televisione riesce a regalarci questi piccoli sogni)

Justin Drew Bieber (Stratford, 1º marzo 1994 – teniamo le dita incrociate) è l’undicesima piaga, l’Anticristo, il segno dell’inizio dell’Armageddon, la prova dell’arrivo del Ragnarǫk e la Bestia con dieci corna e sette teste che sale dal mare e devasta la terra.

Nato nel 1994, Justin Bieber è riuscito a pieno nel suo intento: trovare un motivo per odiare il Canada.

(Il 1994 si conferma un anno di merda: Kurt Cobain: morto; Bill Hicks: morto; Charles Bukowski: morto; Justin Bieber: nato.)

Venne scoperto nel 2008 da Scooter Braun, un pedofilo alcolista e frustrato, che sperava di poter utlizzare quella bimba che gli si era presentata alla cassa di un McDonald’s per i suoi lussuriosi intenti, ma il suo modo di ululare era talmente fastidioso, che decise di fare di lui (perchè alla fine scoprì che era un lui) una pop-star.

Justin Bieber è diventato famoso grazie al singolo “Baby”, nel gennaio del 2010 che è diventato in breve il video di Youtube più cliccato della storia. Ma il gatto che suona la pianola promette vendetta.

(Il video è stato recentemente superato da “Gangam Style di PSY. Per dire il livello eh?)

Bieber è diventato così famoso che sono state prodotte trapunte e lenzuoli con la sua faccia. Penso ricomincerò a pisciare a letto.

Il problema non è tanto lui, quanto la frotta di piccole fan infoiate che lo seguono. Finalmente un modo di sfruttare delle minorenni in piena crisi ormonale, rimbecillendole, che non abbia a che fare con un presidente del consiglio.

È uscito anche un film su Justin Bieber. È vietato ai maggiori di anni 14.

Ogni volta che Justin Bieber canta una canzone, un bambino africano povero rifiuta gli aiuti umanitari. Rifletteteci.

Essere fan di bieber segna nel profondo.
Allego di seguito il rapporto di una riunione in un centro di riabilitazione per ragazze problematiche.

———————————

“Bene ragazze, benvenute…io mi chiamo Marco, non mi conoscete ma io conosco voi…ricordatevi che questo non è uno studio medico o l’ufficio di uno psicologo…è solo un posto dove possiamo e potete esprimere gli accadimenti della vostra vita passata che vi turbano. E sarei onorato se voleste liberarvi di questi pesi con me. Vediamo, tu sei…Francesca vero?

“Si…”

“Perchè sei qui Francesca? Ti faccio notare che non ho nulla scritto a tuo riguardo, perchè voglio solo, se te la senti, che tu me lo dica di tua spontanea volontà…ti ascolto e ti ascoltano tutte le altre…”

“Va bene…quando avevo 14 anni…mio zio mi ha-…mi…..mi ha molestata…per 3 volte…”

“Oh Dio…”

“Ora ne ho 17….ma ancora riesco a sentire le sue mani su di me…è orribile…” *scoppia a piangere* (NDR)

“Bene Francesca…so che è dura…durissima…ma devi capire che qui siamo tutti in una situazione del genere…e che quindi possiamo capirti. Sei nel posto giusto per sfogarti ogni volta che vorrai.”

*Singhiozzando* “Grazie…grazie…”

“Bene…ora tocca a te ” – *Legge* – “…Giulia?”

“Si….”

“Bene Giulia…hai voglia di raccontarci anche tu cosa ti è successo?”

“Si…mia….mia madre mio padre…litigavano sempre quando ero bambina…specialmente perchè mio padre… ” – *voce rotta* – ” mio padre era…è un alcolista…e picchiava spesso me e mia madre…”

“Mamma mia…”

“E…non ho mai superato totalmente questa cosa…ho 19 anni e due anni fa…ho cominciato a bere continuamente in giro con le amiche…non riuscivo a sentirmi viva se non ero ubriaca o se non prendevo qualche pasticca…”

“Ed ora…?”

“Ora sono….sono 3 mesi…che non bevo più…e posso dire di essere diventata finalmente serena…certo, le cicatrici rimangono ma….posso andare avanti…DEVO andare avanti!”

“Eccezionale Giulia!”
*Applauso di tutte le presenti* Giulia abbraccia la sua vicina di sedia(NDR)

“Bene. Bene così. La prossima dovrebbe essere…Rebecca…?”

“Si, ciao!”

“Ciao Rebecca…senti, ci vuoi dire cosa ti ha portata qui?”

“Ma sAI ChE nON n’è HO Idea? Mi C anNO mandATa i mIEI geniTOrI. dIcoNo CHe paRlo STrANO.”

“Beh in effetti….ma a seguito di cosa ti hanno mandata qui?”

“bO’ noN lo Sò. ERRo apPena TORnAta dL CONderto di JUstIN E PO-“

“Cosa?”

*silenzio*

“NO, diCEvo cHe erO al CoNcerTO di Justin e-“

“Justin….Justi Bieber…..?

“SIiiiiiiiiiiIiIiIiI, PiaCe AnCHE a tè???? ʘ‿ʘ”

“….no ma dico, siamo matti?????? Io non prendo 200 euro a settimana per sentirmi dire schifezze del genere!!!! Dovresti vergognarti, piccola schifosa demente, e spero che i tuoi genitori la prossima volta non optino per il centro di recupero, ma per la fossa comune!!!!!!”

“mA-“

“Ma un cazzo!! Francesca, chiama tuo zio e fatti venire a prendere. Giulia, andiamo pigliamoci una sbronza che mi girano i coglioni.”

*I 3 escono indignati, sbattendo la porta*

……………

“Haters….”

—————————–

La mamma di Justin Bieber rivela che suo figlio è nato in seguito a un tentativo di aborto fallito. Oddio, non del tutto.

Bieber

(Justin Bieber che vomita sul palco)

KIIS FM Wango Tango

(Di nuovo, Justin Bieber che vomita sul palco)

Justin Bieber vomita durante un concerto. Speriamo sia l’inizio di un tour mondiale.

Justin Bieber vomita sul palco. Ma no, è il suo ultimo singolo.

Qualcuno ha definito Justin Bieber il nuovo Michael Jackson. Spero che, per coerenza, ora si stupri da solo.

Ed ora il mio sogno è uno solo: che i “Rush” incontrino Justin in un vicolo buio. E che Gaddy Lee lo sbrani.

Che poi Bieber, sarebbe anche un bravo cantante. È che non è vero.

Annunci

16 Risposte to “Hatin’ Bieber”

  1. Dirò a mia figlia di star lontana da questo post, altrimenti si innamorerebbe di te (oddio, anche mio figlio: il suo account youtube era justinbieberburn O.o). Se poi gliene sfornassi uno anche per i Tokio Hotel scapperebbe di casa per sposarti e non mi riuscirebbe di trattenerla.

  2. Credo di poter affermare con buona certezza che non ho ancora avuto modo di ascoltare i prodigi di questo giuovine.

  3. Mi fate venire in mente l’otto dicembre! Buona festa dell’Immacolata, neh? E che una marmotta uscendo dalla tana vi pesti il pollicione e vi caghi sul mignolino a tutti e due.

  4. In fondo anche tu sei un ragazzo prodigio.
    Solo che non vomiti sul palco.

    Ma potresti organizzare delle fantastiche cagate con pubblico mentre leggi i tuoi scritti.

  5. Sharon Says:

    Non sai niente, tutto questo che hai scritto non ha senso. Se sei andato a fare tutte quelle ricerche su quelli che sono morti e così hai sprecato tempo per niente. E poi se lui non canterebbe bene, non sarebbe al punto dove é adesso! Non avrebbe più di 40milioni di Fans. Lui aiuta i bambini poveri dando dei soldi, quando é stato in Svizzera ed é andato al McDonald’s ha messo 200fr.- nel coso per i bambini malati, e questo é un ragazzo senza cuore? Se lo dici tuo. E poi chissà perché PSY é riuscito a superare quelle visualizzazioni, tutti hanno guardato il suo video soltanto perché é una cagata che non ha senso! Ma voglio vedere quando gli One Direction e Justin Bieber a Settembre faranno uscire una canzone insieme se lo ricupereranno. Sai, le Beliebers e le Directioners insieme formano più di mezzo mondo! Ora chi sono i sfigati eh? VOI!

    • Sono commosso: il tuo è probabilmente il più grande commento di sempre.
      Congiuntivi sbagliati, sproloqui, segni evidenti di analfabetismo e ritardo mentale, oltre che totale mancanza di gusti musicali.
      Sharon, ti prego accetta il mio più sentito ringraziamento.
      Ti voglio bene, sul serio.

      • Posso azzardare nel dire che segni di commozione erano già evidenti anche in Sharon ben prima dei tuoi accorati ringraziamenti . Anch’io nel mio piccolo volevo ringraziare Sharon per avermi regalato queste emozioni .Volevo renderla partecipe della gioia che mi hai regalato con un linguaggio a lei sicuramente più comprensibile dell’ italico idioma. Questo : XD . Grazie sul serio .

      • Uniamoci in un abbraccio ideale per Sharon.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: