Boys Just Wanna Have Gun

School

(La grafica è di Lughino)

USA, spari in una scuola elementare. Era il compito a sorpresa.

Un uomo ha seminato terrore in una scuola elementare statunitense. “Qualcuno vuole mangiare della frutta?”

Un uomo è entrato in una scuola elementare ed ha cominciato a sparare. Credo fosse il professore di religione.

Il bilancio è drammatico: nessuno emigrerà.

Gli Stati Uniti ora si fanno delle domande: è giusto vietare la circolazione delle armi o è opportuno fornire gli asili di giubbotti anti-proiettile?

Sembra che ci siano anche molti bambini fra le vittime. Degli USA.

I primi spari si sono sentiti in presidenza. “Lei è davvero nei guai, giovanotto!”

Anche il preside e lo psicologo della scuola sono rimasti uccisi. Vediamo il lato positivo: non rischieranno di rimanere vittime di nessuna di quelle folli sparatorie nelle scuole.

Il vice preside sarebbe invece ferito a una gamba. La telefonata alla moglie per annunciare la promozione se la immaginava diversa.

Molti bambini sono rimasti sconvolti. Nel capire in che nazione sono nati.

Sembra che uno degli assassini fosse il padre di uno studente. Chissà come verrà preso in giro.

Diverse fonti hanno riferito che l’uomo aveva almeno due pistole. Per insegnare ai bimbi la differenza fra destra e sinistra.

Il suo corpo sarebbe ora riverso in una delle aule della scuola. “Forza bambini, prendete i gessetti!”

Una classe intera non risponde all’appello. Qualcuno si beccherà una bella nota sul registro.

I bambini sono stati visti uscire dall’edificio in lacrime. “Ehi, un’orrible sparatoria con almeno 20 bambini morti non ti da il permesso di uscire, io te lo do.”

La Casa Bianca cerca spiegazioni: “Ma almeno i bambini avevano i peli del culo a batuffolo?”

La Casa Bianca: “Ora è il momento di sostenere le famiglie coinvolte in questa tragedia.” Regalandogli dei biglietti per la prima del prossimo film di Batman.

Il killer era leggermente autistico. E anche il prossimo Angelus è pronto.

Senza precedenti penali, viene descritto da amici ed ex insegnanti come «un vero genio». Di Call Of Duty.

Lanza ha ucciso in casa la madre sparandole in faccia. Stava uscendo senza felpa.

Obama è apparso in tv visibilmente addolorato e con gli occhi lucidi. Dalla Palestina sarebbe arrivato un applauso ironico, ma quelli con le braccia sono rimasti in pochi.

Per evitare altre stragi, la lobby delle armi propone di dotare ogni insegnante di una pistola. E poi del machete che se ne fanno?

La NRA :”Le pistole non uccidono le persone, le persone uccidono le persone”. Allora facciamo bene a sparargli.

Le maestre della scuola hanno fatto scudo ai bambini col loro corpo. A Rignano Flaminio hanno trovato un’altra scusa.

Una maestra ha chiuso 20 bambini chiudendoli negli armadi. Poi, dopo 2 ore, la sparatoria.

Annunci

9 Risposte to “Boys Just Wanna Have Gun”

  1. I complimenti per la serie non te li faccio che già ne hai presi una secchia.

    Un uomo ha seminato terrore in una scuola elementare statunitense. “Qualcuno vuole mangiare della frutta?”
    Fantastica. Anche se questo è un lab (imho dannoso).

  2. Quella del lupo è piaciuta tanto pure a me (è il lupo, vero?)

  3. :-D per quella della frutta e NRA

  4. Uff. A me quella della frutta fa venire in mente il lupo mangiafrutta! (detto anche, quando ero bambina, “comanda colore”)
    Ti conviene dire che ci ho preso, altrimenti sarai costretto a spiegarmela. E dover spiegare una battuta è peggio che venire falciati da un pazzo a sei anni dentro una scuola, oggettivamente.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: