La Mia Apocalisse Zombie – 15 – Tutti da HQT!

danzombie

(Continua da qui)

Io ed Ernesto, spesso ci intrattenevamo con lunghe conversazioni, che partivano da domande esistenziali, interrogativi profondi, questioni vitali.
Quella mattina, la discussione era davvero complicata.

“…ma ti dico che non avrebbero potuto farlo”

“Non dico che l’avrebbero potuto fare, ma se l’avessero fatto, sarebbe stato più fico, cazzo!”

“Ma dovevano addestrarli, come cazzo facevano?”

“Ahò, non ti sto dicendo che io l’avrei saputo fare, ma che l’avrebbero dovuto fare”

“….mah…mi sembra utopistico”

“Non so manco checcazzo vuol dì, ma ti dico che “Uccelli” di Hitchcock sarebbe stato più fico se fossero stati tutti struzzi. Pensa che figata l’assalto di tutti sti pennuti che te corrono addosso a piedi e te strappano l’occhio a mozzichi. Io l’avrei visto, cazzo!”

“…come darti torto…”

“E vorrei vedè, cazzo…”

“Lo sai che Johnny Cash, stava per essere ucciso da uno struzzo una volta? Con gli artigli gli taglio la pancia, e gli uscirono le budella.”

“Non so chi cazzo sia sto Johnny Cash, ma mi piace sta storia”

Il discorso viene interrotto da Livia

“Avete finito di dire stronzate? Andiamo!” dice Livia tirando fuori una pistola, e caricandola.

“Ehi, ehi ehi! Cosa cazzo fai?”

“……cosa c’è?”

“Non si portano le pistole!”

“Cosa? Perchè no?”

“Perchè noi abbiamo solo oggetti contundenti, è una merda se ti porti una pistola.”

“Ma cosa cazzo dici?”

“Ma dai, sarebbe troppo facile, te ne stai a venti metri dagli zombie, e gli spari. Così sarebbe una rottura di coglioni.”

Ma sei deficente? Tu usa quello che ti pare, io voglio sparare, sennò quelli mi mangiano.”

“Ehi, chicca: mia la narrazione, mie le regole: butta nel cesso quella cazzo di pistola, scendi in macchina e fammi un pompino!”

“Cosa????”

“Vabbè, butta solo la pistola ed andiamo…”

Livia sbuffa, ma poggia la pistola sul tavolo.
Scendiamo rapidamente, e ci infiliamo nella sua macchina.

Il viaggio è lungo, quindi io ed Ernesto continuamo a discutere.

“Ma te, ce lo vedi Humphrey Bogart con la sigaretta elettronica? No, perchè io non ce lo vedo…”

“Ma te immagini, lui che con l’espressione da figo, tira su vapore acqueo? Maddai, su…”

“Sì, ma se fosse vissuto ora, magari l’avrebbe fatto.”

“Ma non dire minchiate. E poi, se fosse vissuto adesso, magari avrebbe fatto il protagonista di “Twilight” quindi di che stiamo parlando?”

La conversazione va avanti per un’ora,
Livia guida in silenzio, ma è esasperata, come una madre che porta i figli ad una partita di calcetto.

Finalmente arriviamo davanti all’enorme negozio dell’HQT.
Parcheggiamo vicino al palazzo, che sembra stranamente in buone condizioni, e scendiamo circospetti.

Attorno a noi, non sembra esserci nessuno.

“Ahò…mò, come famo?”

“Cazzo ne so, Ernè…ci avviciniamo e proviamo ad entrare…qualcosa troveremo…”

Ci avviciniamo lentamente al parcheggio del negozio. Il posto è completamente deserto, ma anche pulito: niente carcasse, niente vestiti.
Niente di niente.

Ci avviciniamo alle porte scorrevoli, che però sono chiuse con dei lucchetti.
Ma proprio mentre stiamo per provare a spaccarli con le mazze, due serrande automatiche del negozio si alzano.

Non abbiamo neanche il tempo di spaventarci per il rumore metallico, che dobbiamo farlo per le due dozzine di zombie che ne fuoriescono.
Quasi in fila, come dei cani da guardia.
E ci vengono tutti addosso.

“O cazzo, Ernè…siamo nella merda…”

“……………..”

La faccia di Ernesto è contrita, probabilmente è terrorizzato, non spiccica una parola.

“Ernè, cazzo! Dimmi qualcosa!

“………”

“Ernesto, cazzo! Svegliati, qua c’ammazzano!”

“……………………ma quando Freud aveva un lapsus, come cazzo lo chiamava?”

“…..diamine…se ne usciamo vivi, dobbiamo parlarne…”

Annunci

6 Risposte to “La Mia Apocalisse Zombie – 15 – Tutti da HQT!”

  1. No ma che mi lasci una settimana così?

  2. Sulla risposta alla domanda su Freud o sulla storia? :D

  3. Struzzi di Hitchcock. Facepalm.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: