Flow


 

È forse il periodo più caotico della mia giovane vita: cazzi personali, familiari, esami, stanchezza, il cane mi ha mangiato i compiti e sono ancora confuso dal fatto che non ho né un cane né avevo compiti da fare.

Ho avuto anche qualche problema di salute: ho scoperto di avere la fobia della parola “Fobia”. Ma non riesco a dirlo a nessuno.

Sono entrato nel tunnel della droga e ne sono potuto uscire soltanto entrando in quello delle braciole di maiale a media cottura.
In più, non riesco più a scoreggiare ma sono riuscito a rimediare trovando un deodorante all’odore di merda.

Con le donne è andata abbastanza bene: sono stato con una ragazza bellissima, dolce, che mi piaceva davvero.
Ma quando è uscita dal coma farmacologico lei mi ha detto che non è più il caso di continuare il nostro rapporto.

Non mi faccio selfie perché ho paura di non mettere il dito davanti all’obiettivo.

Devo studiare, dormo poco, mi sento solo, devo pagare bollette, tenere in ordine la casa, nell’ultimo mese sono uscito meno del protagonista di “Old Boy”, non riesco a vincere a “2048” e comincio ad essere insospettito dal fatto che quando entro su PornHub esce un pop-up che mi dice “Forse è il caso che tu ti cerchi una donna…”

Sono un po’ come James Bond, solo senza armi, alcol e figa.
In pratica sono solo un tipo che va in giro a dire a tutti come si chiama.

Se vado avanti così, credo che dovrò emigrare nell’aldilà, prima che sia tardi.

Tutto questo per dirvi che mi spiace per la latitanza del blog.
È seriamente un periodo incasinato, gli ultimi mesi sono stati molto pieni e quelli a venire non si prospettano più rilassanti.
Ma a voi questo non interessa.

Sto provando a buttar giù qualcosa da mettere qui sopra, ma mi ci vorrà un po’ di tempo. È un lavoro a cui tengo molto e che, se tutto va bene, vedrà anche qualche collaborazione.
Quindi se non volete leggerlo per me, fatelo per chi avrà la malsana idea di darmi corda.

Comunque, ricomincerò a scrivere qualcosa, ma se non lo faccio sappiate che sto lavorando a qualcosa di più massiccio. Come quando non scoreggiate per due giorni.
(Vedete che torna tutto?)

Ringrazio per la pazienza i miei lettori.
Tutti e tre.
Vi voglio sinceramente bene.

Dan

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: