Applausi

 

Aldrovandi

Applausi.

È questo che dei membri delle forze dell’ordine riservano a degli assassini.
Così definiti dalla stessa giustizia che dicono di difendere.

Non sono un giustizialista, né un demagogo né criminalizzo le forze di polizia.
Criminalizzo l’idiozia, il cameratismo e l’ignoranza.

La madre di Aldrovandi ha detto di aver provato ribrezzo per quelle mani. Io provo ribrezzo per quelle teste.
Perché chi ha applaudito quegli agenti, è riuscito con le sue mani a fare qualcosa di ancora più disgustoso di ciò gli assassini di Federico Aldrovandi fecero con le loro.

Annunci

2 Risposte to “Applausi”

  1. Grazie di aver scritto per me, Dan, perché io non ne avevo più la forza. Ti linko sul mio blog.
    Sabato sarò a Ferrara, un viaggio pianificato da tempo ma che ora cade proprio a ciccio.
    Andrò subito in Via dell’Ippodromo, a salutare Federico.
    Ti penserò.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: