(∂ + m) ψ = 0

Cattura

– “Conosci il significato della famosa “Equazione di Dirac”?
È la formula matematica con la quale viene descritto il moto di un tipo di particelle.

L’equazione è (∂ + m) ψ = 0, ma non è questo l’importante.
Ad essere importante è il suo significato. Spesso viene definita la formula dell’amore vero, quello puro, inattaccabile.
E a me piace crederci….

L’equazione spiega che, se due sistemi vengono a contatto, non possono più essere considerati come sistemi distinti perché, anche se si separano, continuano ad influenzarsi l’uno con l’altro.
Non è meraviglioso? Non è la cosa più romantica che tu abbia mai sentito? Per me è così.

Voglio dire, quelli a cui è capitato di amare (ma amare per davvero, non queste manie giovanilistiche attuali, di chiamare qualsiasi sentimento “Amore”) lo sanno. Lo sanno che se sei così fortunato o fortunata nella vita da provare quelle sensazioni per un’altra persona che ricambia, continui a sentirtela dentro. Anche se la perdi.

Anzi, specialmente se la perdi. E non vedo come questo sentimento possa essere definito diversamente da “Amore”. In qualche modo, si diventa un’unica persona.

L’amore è questo.
L’amore non deve essere classificato, non ha presupposti logici o strutturali. Puoi innamorarti di una persona passandoci pochi giorni oppure puoi renderti conto di quanto sia importante per te dopo anni.

Ma l’attimo della vera consapevolezza di ciò che provi è quando la perdi. È lì che capisci quanto un altro “sistema” per dirlo come farebbe Dirac, sia stato fondamentale per te.

Ed è questo che non voglio accada tra noi. Non voglio che tu perda ciò che potresti rimpiangere dopo. Perché ciò che ci lega è il sentimento descritto dall’equazione.

Se ci separassimo, continueresti a pensare a me ed io a te, continueremmo ad influenzarci a vicenda. Lo so che quello che ci lega è amore e per questo siamo uniti indissolubilmente. Per questo motivo, ti chiedo di non lasciarmi.
Se quello che c’è fra di noi è amore, dimostramelo.”

– “…mi hai convinto, sottoscrivo l’abbonamento a PornHub”.

BoG_F5VCcAAOAxn

Annunci

10 Risposte to “(∂ + m) ψ = 0”

  1. iuuuuuuuuuuu <3 il tre poi capovolto cj ha na forma bellisssssima! :D *

  2. syrys85 Says:

    Bello. Anche se Dirac e la sua equazione mi stanno decisamente sulle palle, ora come ora…
    PS: Todo beim, Cactus? :)

  3. E io a farmi chissà quali pippe, e invece zacchete, era l’equazione.
    Ora mi sento molto molto meglio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: